Previous Next

Torta profitterol

La preparazione è semplice ma articolata, non spaventatevi. Per questo motivo io ho preparato il giorno precedente il pan di spagna e i bignè. La crema chantilly come la ganache al cioccolato si preparano in un attimo.

Con queste dosi otterrete 2 torte da 20/22 cm, una potrete surgelarla e sarà comodissimo scongelarla in frigorifero quando vi servirà, oppure optate per uno stampo più grande. Potrete utilizzare la ricetta anche 'solo' per preparare i profitterol.

 

Ingredienti per il pan di spagna al cacao

150 g di farina

150 g di zucchero

5 uova

70 g di cacao amaro

1 bustina di lievito

1 bustina di vanillina

un pizzico di sale

 

Ingredienti per i bignè

150 g di farina

100 g di  burro

4 uova

1 cucchiaio di zucchero

250 ml di acqua

un pizzico di sale

 

Ingredienti per la crema chantilly

250 ml di panna fresca

1 stecca di vaniglia o una bustina di vanillina

50 g di zucchero a velo (o di più se la preferite più dolce, quindi assaggiatela)

 

Ingredienti per la bagna

acqua, zucchero e un liquore a scelta (io ho utlizzato il Gran Marnier, o rum, cognac ecc) o se la preferite analcolica vaniglia o caffè

 

Ingredienti per la ganache al cioccolato

250 g di cioccolato fondente

250 ml di panna fresca

 

Procedimento

Incidete il baccello di vaniglia ed estraete i semini e riponete tutto con la panna in un contenitore coperto da pellicola per alimenti. Riponete in frigorifero una notte.

Preparate il pan di spagna montando lo zucchero e le uova fino ad ottenere un composto ben gonfio. Aggiungete la farina, il lievito, la vanillina ed il cacao setacciati aiutandovi con una spatola. Aggiungete il pizzico di sale. Versate in uno stampo (io ho utilizzato due stampi da 20/22) imburrati ed infarinati. Cuocete a 180 ° in forno preriscaldato per circa mezz'ora.

Preparate i bignè scaldando l'acqua con il burro e il sale. Togliete dal fuoco e versate la farina tutta in un colpo solo e lo zucchero, mescolate e riponete sul fuoco fino a quando il composto non si stacca dalle pareti. Spegnete e lasciate intiepidire. Aggiungete  un uovo alla volta mescolando fino ad incorporarlo, poi aggiungete il successivo. Inserite il composto in una sac a poche con bocchetta liscia e create i vostri bignè distribuendo il composto su una placca da forno foderata con carta forno. Cuocete a 200 ° per 20 minuti. Lasciate raffreddare bene prima di riempirli.

Preparate la bagna semplicemente scaldando l'acqua con lo zucchero e l'aroma scelto. Lasciate raffreddare.

Preparate la crema chantilly montando la panna fresca ben fredda con lo zucchero a velo.

Dividete il pan di spagna  in due, bagnate le due parti con la bagna. Farcite con la crema chantilly utilizzando o una sac a poche o una spatola. Coprite con l'altro strato di pan di spagna.

Riempite i bignè con la crema chantilly con una siringa per dolci o sac a poche.

Distribuite un po' di crema chantilly sul top della torta e adagiate sopra i profitterol.

Preparate la ganache scaldando la panna. Tagliate il cioccolato a scaglie e mettetele in una ciotola. Versateci sopra la panna calda e mescolate bene fino ad ottenere una ganache liscia ed omogenea. Lasciate intiepidire bene.

Versate sulla torta ricoprendo bene tutta la superficie e se volete anche i bordi. Se coprite anche i bordi potrete decorare con codette di cioccolato prima che la ganache si raffreddi.

Conservate in frigorifero e togliete in tempo prima di servirla. Potete congelarla. Avrete sicuramente avanzato i bignè, perchè con queste dosi ne otterrete circa 80 a seconda della grandezza, potrete surgelarli e utilizzarli in altre preparazioni.

 

 

 

 

© 2018 Cucinama di Elena Formigoni - FRMLNE61S67F704J. All Rights Reserved. Designed By Lepolis