Previous Next

Torta alfabeto

Impazzano sui social le Alphabet Cake o Lettering Cake. Questa è la mia versione, ma  potrete prepararla con altre basi come la Pasta Sabléè e farcirla con crema chantilly o crema al cioccolato. Adattatela ai vostri gusti e preparatela dedicandola a qualcuno utilizzando la sua iniziale o il numero degli anni, dell'anniversario o a cuore.

 Ingredienti

250 g di farina

40 g di amido di mais

250 g di burro morbido

250 g di zucchero

5 uova

un cucchiaino di estratto di vaniglia

13 g di lievito per dolci

un pizzico di sale

 

liquore per la bagna (brandy, rum, altro)

150 g di zucchero

200 ml di acqua

 

per la crema al mascarpone

300 ml di panna fresca (anche di soia se preferite)

80 g di zucchero  (meno se utilizzate la panna vegetale che è già zuccherata)

2 tuorli

250 di mascarpone

 

 

Procedimento

Montate il burro con lo zucchero utilizzando una planetaria o le fruste elettriche fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. Aggiungete l'estratto di vaniglia e un uovo alla volta continuando a montare; continuate aggiungendo la farina, il lievito e l'amido setacciati ed infine il pizzico di sale.

Versate in uno stampo  rettangolare o quadrato imburrato ed infarinato il composto e cuocete in forno preriscaldato a 180 ° per circa 30 minuti (fate la prova stecchino).

Disegnate su un cartoncino o foglio la lettera o numero scelto.

Una volta raffreddata. appoggiate la lettera sulla superficie e   tagliatela  seguendo il contorno della lettera/numero. Dividetela a strati ricavandone 2 o 3.

Preparate una bagna alcolica mescolando l'acqua e lo zucchero e scaldandoli fino ad ottenere uno sciroppo di zucchero. Lasciate intiepidire ed aggiungete un bicchierino di liquore, che potete sostituire con del succo di frutta.

Preparate la crema al mascarpone.  Montate la panna e riponetela in frigorifero. Montate i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro. Aggiungete il mascarpone ben freddo e continuate a montare. Aggiungete infine la panna montata utilizzando una spatola e con movimenti dal basso verso l'alto.

Riempite una sac a poche con punta liscia.

Bagnate il primo strato e poi ricopritelo con ciuffi di crema al mascarpone. Coprite con l'altro strato di torta e ripetete l'operazione con la crema. Io ho fatto 3 strati ma anche due sono sufficienti.

Decorate con le meringhe (qui sul blog trovate la ricetta), i macaron (io li ho acquistati), fiori freschi, o fragole, lamponi, ecc, come la vostra fantasia vi suggerisce. Conservate in frigorifero. Non buttate il pan di spagna avanzato: potrete preparare dei cake pops o mini zuccotti.

© 2018 Cucinama di Elena Formigoni - FRMLNE61S67F704J. All Rights Reserved. Designed By Lepolis