Previous Next

Alberelli zenzero e mela

 Una ricetta dal sapore natalizio, semplice e con una crema pasticcera di mele che forse non avete mai provato. Potete realizzarla in diversi step. Per esempio preparare le creme e la bagna il giorno precedente, anzi meglio, gli ingredienti avranno il tempo di legarsi tra di loro.

Anche il pan di spagna allo zenzero può essere preparato in anticipo, in modo che sia ben freddo quando lo taglierete.

Le mie alleate in questa ricetta sono state le grattugie Microplane!!

La grattugia Microplane Zester Blade che ho utlizzato per il limone e lo zenzero e la grattugia Microplane Extra Coarse Blade utilizzata per le mele, talmente efficienti che nella mia cucina c'erano già ma con una manicatura diversa. Questa è la serie Master, super elegante, con le stesse caratteristiche delle grattugie Microplane, acciaio inox di alta qualità per le lame, che non lacerano gli alimenti ma li tagliano di netto, preservando aromi e oli naturali che ritroverete nelle vostre preparazioni. Ora queste le ho appese al loro fianco e quando preparerò una ricetta non dovrò più lavare la grattugia in corso d'opera!

E' un utensile per me indispensabile anche nelle ricette salate, per le verdure e le spezie.

Sono felice di avere una confezione di queste grattugie da regalare a uno di voi, in occcasione del 25esimo anniversario di Microplane, che commenterà il post su Instagram.

Ecco qui la ricetta natalizia per presentare il dolce ad alberello.

 

ALBERELLI  ZENZERO E MELA (Torta zenzero e mela)

 

INGREDIENTI

PER IL PAN DI SPAGNA ALLO ZENZERO

120 g di farina 00

200 g di zucchero

6 uova

100 g di farina di mandorle

50 g di fecola

zenzero fresco

PER LA CREMA PASTICCERA DI MELA

200 ml di latte fresco intero (sostituibile con bevanda di soia)

50 ml di panna fresca (sostituibile con panna vegetale)

20 g di amido di mais

80 g di zucchero

1 mela rossa Red Moon (sostituibile con la qualità preferita)

1 limone bio

PER LA BAGNA

acqua

zenzero fresco

estratto di vaniglia

per la crema al mascarpone

140 ml di panna fresca

120 g di mascarpone

50 g di zucchero a velo

pasta di zucchero e zuccherini fantasia per la copertura

burro (o spray staccante) e farina per lo stampo

Procedimento

Pan di Spagna:

Montate le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.

Setacciate le farine. Grattugiate con la grattugia MICROPLANE zester blade la radice di zenzero e mescolate con la farina.

Aggiungete a cucchiaiate al composto di uova mescolando con una spatola e con movimento dal basso verso l'alto.

Imburrate ed infarinate lo stampo. Versate il composto ed infornate a 180° (forno preriscaldato) per circa 30/35 minuti (fate la prova stecchino). Fate raffreddare.

Crema pasticcera alle mele:

sbucciate la mela e levate il torsolo. Grattugiate la mela con la grattugia MICROPLANE Extra Coarse Blade.

Scaldate il latte ( tenetene un pochino da parte per mescolarlo all'amido) con la panna, lo zucchero e la mela grattugiata. Portate a bollore con il coperchio.

Mescolate l'amido con il latte tenuto da parte e grattugiate la scorza di limone bio con la grattugia MICROPLANE Zester Blade.

Togliete il pentolino dal fuoco e frullate con mixer ad immersione la crema.

Aggiungete l'amido mescolando e rimettete sul fuoco fino a quando il composto si rapprende (attenzione mescolate spesso per non far attaccare al fondo).

Lasciate intiepidire, coprite con la pellicola per alimenti a contatto e riponete in frigorifero a raffreddare.

Bagna:

scaldate l'acqua con lo zenzero fresco grattugiato con la grattugia MICROPLANE Zester Blade e la vaniglia.

Dopo circa 5 minuti spegnete e lasciate raffreddare.

Crema al mascarpone:

montate tutti gli ingredienti con la planetaria o con le fruste elettriche. Coprite con la pellicola e conservate in frigorifero.

POTETE PREPARARE TUTTO IL GIORNO PRECEDENTE ED ASSEMBLARE IL DOLCE IL GIORNO SEGUENTE.

Sformate il Pan di Spagna allo zenzero raffreddato. Togliete lo strato superficiale e dividete la torta in 3 strati (praticate 2 tagli in orizzontale).

Bagnate ogni strato utilizzando un pennello (o un biberon) con la bagna.

Su uno strato spalmate la crema al mascarpone (conservatene un pochino per la superficie).

Coprite con un secondo strato di pan di spagna bagnato bene e spalmate la crema pasticcera alla mela. Coprite con il terzo e ultimo strato di pan di spagna.

Riponete in frigorifero a compattare bene.

Presentazione ad Alberello

Preparate un cartoncino o foglio a forma triangolare, se volete presentare la torta ad alberello.

Il mio cartamodello ha una base da 7,5 cm e i lati da 13,5 cm.

Togliete la torta dal frigorifero e appoggiando sopra il modello in carta ritagliate i vostri 'alberelli' o fette.

Utilizzate lo stesso modello per ottenere i triangoli dalla pasta di zucchero.

Spalmate la superficie di ogni fetta con un velo di cema al mascarpone e adagiate il triangolo di pasta di zucchero. Decorate a piacere.

In alternativa potete preparare la torta in uno stampo rotondo e ricoprire tutta la torta con un foglio di pasta di zucchero, decorare e successivamente tagliare a fette.

Il mio stampo quadrato 23 x 23 cm.

© 2019 Cucinama di Elena Formigoni - FRMLNE61S67F704J. All Rights Reserved. Designed By Lepolis