Previous Next

Pasta fresca al basilico

Ingredienti

100 g di farina 00 o farina mix senza glutine

10 g di basilico fresco ( o più per colore e gusto più intensi)

acqua q.b.

 

Preparazione

Lavare le foglie di basilico e frullarle con poca acqua. Distribuire su una spianatoia la farina a fontana e al centro versare il basilico frullato. Con una forchetta iniziare a mescolare prendendo man mano la farina dai bordi e aggiungendo acqua quanto basta; continuare ad impastare a mano per circa 10 minuti fino ad ottenere un impasto elastico e liscio. Coprite con un canovaccio o la pellicola per alimenti e lasciate riposare almeno mezz'ora. Ricordate di lavorare sempre la pasta lontano da correnti d'aria, per non farla seccare. Prendete un pezzetto d'impasto ed iniziate a passarlo nella macchina per la pasta, fino al penultimo spessore (o ultimo a seconda dell'utilizzo che dovrete farne).

Per ottenere un effetto' marmorizzato' dovrete preparare tre sfumature di impasto dosando la quantità di basilico (un impasto potete prepararlo senza basilico per esempio) o aggiungendo ad un impasto del colorante per alimenti per accendere il colore. Ora mescolate a caso dei pezzi di impasto di diversa sfumatura e passatelo più volte nella macchina per la pasta per ottenere un effetto 'marmorizzato'. Potete preparare delle tagliatelle degradè o una sfoglia per il top delle lasagne o per i ravioli.

Per ottenere un effetto 'jungle' dovrete preparare tre sfoglie di colore diverso. Con i cutter o tagliabiscotti a forma di foglia e con una rotella a mano libera dovrete creare delle foglie di colore diverso che dovrete disporre su una delle sfoglie a vostro gusto, passare il mattarello per fissarle e passare la sfoglia una volta nella macchina per la pasta.

 Disponete sempre la pasta su dei vassoi cosparsi di semola per non fare appiccicare la pasta fino a quando non sarà asciutta, se non la consumate subito.

La pasta fresca al basilico si può preparare anche con le uova e in questo caso dovrete utilizzare ogni 100 g di farina, 1 uovo,10 gr di foglie di basilico e acqua q.b.. E' possibile anche aggiungere del sale o dell'olio nell'impasto, sono tutte varianti che potrete adattare al vostro gusto personale.

 

© 2018 Cucinama di Elena Formigoni - FRMLNE61S67F704J. All Rights Reserved. Designed By Lepolis