Previous Next

Panini dolci con latte di mandorla

Ingredienti

340 g farina 00

200 g di farina Manitoba

180 ml di latte di mandorla

80 g di burro a temperatura ambiente

30 g di zucchero (aumentate se li volete dolci, con queste dosi sono abbastanza 'neutri')

30 ml di miele

15 g di lievito di birra fresco

1 uovo + 1 tuorlo

1/2 cucchiaino di sale

per spennellare  1 tuorlo e 2 cucchiai di latte, granella di zucchero

Procedimento

Utilizzate una impastatrice o la planetaria con il gancio e iniziate lavorando 300 g di farina con la farina manitoba setacciate, il lievito di birra sciolto nel latte di mandorla tiepido e lo zucchero.

Aggiungete il miele e continuando ad impastare aggiungete l'uovo e quando ben incorporato anche il tuorlo.

Aggiungete il burro a fiocchetti, poi il sale e continuate a lavorare.

Quando l'impasto sarà ben lavorato ed incordato al gancio coprite con la pellicola e fatelo lievitare fino al raddoppio del volume (circa 2 ore). Io lo ripongo nel forno con la funzione 'lievitazione'.

Riprendete il vostro impasto lievitato e dividetelo in pallinei da circa 40/50 g aiutandovi con la farina rimasta.

Disponetele su una teglia ricoperta da carta forno e lasciate lievitare per un'altra ora (raddoppio del volume).

Spennellate con il tuorlo mescolato al latte e ricoprite con granella di zucchero (io ho utilizzato su alcuni anche zucchero colorato).

Cuocete in forno ventilato a 180°  per circa 12/15 minuti (fino a doratura).

Sfornateli e lasciateli raffreddare. Consumateli appena sfornati, sono super fragranti, altrimenti conservateli al riparo dall'aria.

Potete farcirli con confetture o crema spalmabile alla nocciola.

La ricetta è ripresa da Ci piace cucinare.

 

 

© 2018 Cucinama di Elena Formigoni - FRMLNE61S67F704J. All Rights Reserved. Designed By Lepolis