Previous Next

Focaccia dolce

 

Questa ricetta è di Sonia Peronaci, la sua versione è alle ciliegie. Io ho utilizzato meno zucchero dell'originale per la superficie perchè le mie prugne erano dolcissime.

INGREDIENTI

per l'impasto

500 g di farina 0

3,5 g di lievito di birra disidratato

320 g di acqua

60 g di olio di semi + q.b. per la spianatoia

80 g di zucchero

3 g di sale

 

per la superficie

250 g di prugne dolci piccolissime divise a metà e denocciolate (in alternativa ciliegie, o in inverno i mirtilli rossi canadesi per esempio)

30 g di zucchero (in origine 50 g , ma la mia frutta era dolcissima)

 

PROCEDIMENTO

 Se avete  la planetaria munitela di gancio ed  inserite nella ciotola la farina, il lievito e lo zucchero.

Sciogliete poi nell'acqua il sale e unite l'olio.

Azionate la planetarie e versate a filo i liquidi mescolati fino ad ottenere un impasto incordato (attorcigliato intorno al gancio).

Ungete il piano di lavoro e formate una palla; mettetela in una ciotola unta e coprite con la pellicola per alimenti. Riporre a lievitare per almeno 3 ore.

Ungete la teglia da forno e stendete l'impasto. Distirbuite un pochino di olio in superficie e lasciate lievitare per un'altra ora.

Distribuite la frutta in superficie (con il taglio verso l'alto.... io ho fatto metà e metà) e cospargete con lo zucchero.

Cuocete in forno statico preriscaldato a 200° per 15 minuti circa.

 

© 2019 Cucinama di Elena Formigoni - FRMLNE61S67F704J. All Rights Reserved. Designed By Lepolis