Previous Next

Brisè con pomodorini

Ingredienti

Per la pasta brisè

200 g di farina

100 g di burro

50 ml di acqua

un cucchiaino di sale

Per il ripieno

8 pomodorini secchi (anche sott'olio vanno bene, oppure reidratateli prima di utilizzarli)

origano

2 uova

200 g di latte

 3/4 cucchiai di parmigiano grattuggiato

pomodorini (per me rossi, gialli, verdi e scuri)

noce moscata

sale  e pepe q.b.

 

Preparazione

In una ciotola mettere la farina, il burro a pezzetti e il sale e con le mani (o con la planetaria) formare delle grosse briciole e a questo punto aggiungere l'acqua e impastare. Una volta ottenuto un composto liscio e omogeneo avvolgerlo nella pellicola e metterlo in frigorifero a riposare almeno un'ora (io l'ho preparata il giorno precedente).

Frullare i pomodorini secchi fino ad ottenere una pasta (potete aggiungere un goccio di olio se necessario). Stendete la brisè in uno stampo foderato di carta forno. Coprite con altra carta forno e distribuite dei fagioli secchi o le palline per la cottura alla cieca. Infornare per 20 minuti in forno preriscaldato a 180 °. Sfornare, togliere le palline e il foglio di carta forno e cuocere ancora 5/10 minuti. Togliere dal forno e far intiepidire. In una ciotola mescolare le uova, il latte, il parmigiano, sale, pepe e una grattata di noce moscata.

Spalmare sul fondo della brisè la pasta di pomodorini secchi, l'origano e i pomodorini freschi lavati e asciugati. Versare sopra il composto di uova e cuocere altri 30 minuti circa. Servire tiepida (anche fredda è gustosa). Io ho aggiunto anche un pochino di pesto di pistacchi prima di servirla.

 

 

 

 

© 2018 Cucinama di Elena Formigoni - FRMLNE61S67F704J. All Rights Reserved. Designed By Lepolis