Previous Next

Frolle alle mandorle

Ingredienti

300 g di farina di farro bianca (o farina 00)

160 g di farina di mandorle

100 g di zucchero di canna fine (o bianco semolato)

150 g di burro

1 uovo + 1 tuorlo

un pizzico di sale

confettura di frutta a piacere (lamponi homemade per me) o crema di nocciole

zucchero a velo

Procedimento

Mescolate le farine con lo zucchero e il pizzico di sale. Aggiungete il burro a tocchetti ed impastate fino ad ottenere un composto 'sabbiato'. Potete effettuare tutto questo con la planetaria munita di foglia. Unite l'uovo e il tuorlo ed impastate delicatamente e per poco tempo. Dividete l'impasto in due panetti ed avvolgeteli con la pellicola per alimenti. Riponete a riposare in frigorifero per un 'oretta.

Stendete un panetto a 3 mm di spessore tra due fogli di carta forno che faciliterà l'operazione. Ricavate con un cutter per biscotti o coppapasta dei dischi e cuoceteli in forno a 180 ° per circa 15/18 minuti (in base alla potenza del vostro forno).

Stendete l'altro panetto a 2 mm e adagiatelo su una griglia per crostate e passate il mattarello. Ricaverete una frolla traforata da incidere con il cutter utilizzato per i dischi precedenti. Cuoceteli in forno a 180° per 13/15 minuti circa. Se non avete una griglia per crostate potrete preparare dei biscotti di frolla ed inciderli con dei piccoli tagliabiscotti  per creare l'effetto preferito (cuoricini, stelline o altro).

Sfornate e fate raffreddare su una gratella. Cospargete con lo zucchero a velo i dischi traforati.

 Distribuite la confettura o la crema di nocciole sui dischi interi e coprite con quelli traforati.

Questa ricetta è una rielaborazione di una ricetta de La Cucina Italiana che prevedeva la preparazione con farina 00, zucchero bianco e confettura di mandarini.

 

 

 

 

 

© 2018 Cucinama di Elena Formigoni - FRMLNE61S67F704J. All Rights Reserved. Designed By Lepolis