Previous Next

Risotto ai funghi porcini e liquirizia

Ingredienti

Riso Carnaroli

funghi porcini

1 bustina di funghi secchi

1 scalogno

1 spicchio d'aglio

burro

1 bicchiere di vino bianco

prezzemolo

1 stecca di liquirizia

sale

Parmigiano grattugiato

Procedimento

Preparate i funghi freschi: staccate i gambi e con un coltello spelucchino grattate la superficie (togliete la parte superficiale). Spazzolateli con un pennello da cucina e  poi con la carta da cucina umida passate i funghi . Affettateli e saltateli in un tegame con burro,la testa d'aglio schiacciata e mezza stecca di liquirizia incisa.

Scaldate dell'acqua con i funghi secchi per preparare il brodo di funghi.

In un tegame sciogliete il burro e fate dorare lo scalogno affettato sottilmente. Aggiungete il riso, fate tostare e bagnate con il vino bianco sfumandolo.

Aggiungete il brodo di funghi man mano e portate a cottura.

Spegnete, aggiungete una noce di burro e il parmigiano e mantecate.

Servite il risotto con i funghi posizionati al centro del piatto a fiore oppure potete aggiungerli direttamente al risotto.

Grattugiate la stecca di liquirizia direttamente sul risotto impiattato.

La ricetta dello Chef Carlo Cracco dalla trasmissione tv Nella mia cucina. Rai 2.

 

 

© 2019 Cucinama di Elena Formigoni - FRMLNE61S67F704J. All Rights Reserved. Designed By Lepolis