Previous Next

Brisèe con cavolfiori

INGREDIENTI

per la pasta brisèe (potete anche comprarla pronta)

200 g di farina 00 o farro bianco

100 g di fecola

180 g di burro(tagliato a tocchetti)

14 g di zucchero

 2 uova

 sale e pepe

olio evo

per la farcitura (che potrebbe essere a piacere)

150 g di toma piemontese grattugiata (o altro  formaggio  a piacere; usate una grattugia a fori grossi)

1 uovo

30 g di parmigiano grattugiato

2/3 cucchiai di panna

cavolfiori verdi, rosa e gialli cotti al vapore o sbianchiti

 

PROCEDIMENTO

Preparate la pasta brisèe mettendo tutti gli ingredienti in una ciotola (o nella planetaria munita di foglia) e impastate fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo. Potete prepararla il giorno precedente e conservarla  avvolta con la  pellicola per alimenti; deve comunque riposare un'oretta.

Stendetela con il mattarello e adagiatela nello stampo scelto e formando un bordo rigirando la pasta  verso l'interno (QUI potete vedere il video).

In una ciotola sbattete l'uovo, aggiungete il parmigiano e il formaggio grattugiati. Aggiustate di sale e pepe.

Versate nel guscio di brisèe e livellate.

Adagiate le cimette dei cavolfiori a vostro gusto oppure a fiore come nel video.

Spennellate di olio evo (poco) e infornate a 180° per circa mezz'ora (dipende dalla potenza del vostro forno e dallo spessore della pasta brisèe).

I cavolfiori rosa cambiano colore in cottura virano sul blu/viola.

© 2020 Cucinama di Elena Formigoni - FRMLNE61S67F704J. All Rights Reserved. Designed By Lepolis