Previous Next


Questa ricetta è di Fulvio Marino  e la sua originale la trovate qui. Io l'ho preparata cambiando gli estratti di verdura e quindi colori.

Qui trovate il video con il procedimento.

INGREDIENTI

Per ogni impasto:

250 g di farina 0

5 g di lievito di birra fresco

5 g di sale

20 g di olio evo

+130 g di estratto di barbabietola

o

+ 130 g di estratto di curcuma fresca (ricordate che macchia le mani ecc, oppure utilizzatela in polvere)

o

+ 130 g di tè blu (blu pea flower)

 

PROCEDIMENTO

La sera precedente ho preparato il tè blu mettendo in infusione 2 bustine. Se non lo conoscete qui trovate info.

Ho estratto dalla barbabietola precotta (quella sottovuoto che trovate nel banco frigorifero) 130 g aggiungendo un pochino d'acqua.

Ho estratto dalla curcuma fresca 130 g  aggiungendo un pochino di acqua, fate attenzione perchè la radice fresca una volta spellata macchia tantissimo... sia le mani che il piano di lavoro!

Ho impastato ogni colore così (a mano o con planetaria munita di gancio): miscelate la farina e il lievito, aggiungete l'estratto, il sale e l'olio. Impastate e riponete ogni impasto in una ciotola coperta con pellicola per alimenti. Fate lievitare per almeno h1,30 , io 2 ore nel forno con funzione lievitazione.

Stendete ogni colore con il mattarello a formare un rettangolo.

Impilate i rettangoli di impasto uno sopra l'altro nell'ordine preferito.

Avvolgete dal lato lungo serrando bene.

Inserite nello stampo di cottura del pane (o uno stampo tipo plumcake).

Fate lievitare al raddoppio sempre coprendo. Il mio ci ha impiegato 40 minuti circa.

Cucocete in forno preriscaldato a 230 °  per 40 minuti.

Il mio in cottura ha perso il colore della barbabietola. Ho provato a cuocerlo a 200° e il colore anche esternamente ho visto che si conserva, ma non si forma la crosticina croccante che personalmente amo. Una soluzione potrebbe essere aggiungere anche della polvere di barbabietola oppure un colorante alimentare, si trovano anche naturali a base proprio di barbabietola.  Se volete variare i colori/sapori guardate quello di Fulvio Marino con rucola, curcuma e cavolo rosso.

 

 

Page 1 of 3

© 2020 Cucinama di Elena Formigoni - FRMLNE61S67F704J. All Rights Reserved. Designed By Lepolis