Previous Next

Pane in pentola

La ricetta del famoso bakery newyorkese Jim Lahey, il pane in 1 minuto di preparazione. Tipo il nostro pane cafone ma cotto in pentola invece che nel forno a legna. Utilizzate una pentola che possa andare in forno: di ghisa. di ceramica, di ferro o acciaio con coperchio! Attenzione non deve avere manici in abs, plastica ecc. Non preoccupatevi del tempo di lievitazione.... non dovete stare a guardarlo.... farete altro nel frattempo.

INGREDIENTI (potete dimezzare tutto per una pagnotta più piccola, potete utilizzare anche solo farina 00 sommando la quantità dei due tipi)

450 g di farina 00

300 g di farina manitoba

15 g di sale

3 g di lievito fresco

525 g di acqua a temperatura ambiente 

 

PROCEDIMENTO

Prendete una grande ciotola ed inserite le farine e mescolatele. Aggiungete il sale.

Versate in un bicchiere un po' di acqua, preso dal totale, e scioglieteci il lievito.

Aggiungete nella ciotola l'acqua, sempre mescolando con una forchetta e l'acqua con il lievito.

Fate assorbire tutto il liquido alle farine e se necessario impastate un pochino con le mani (poco!).

Coprite con la pellicola per alimenti e lasciate riposare per 20 ore.

Riprendete l'impasto al termine delle 20 ore e scaravoltatelo su una spianatoia infarinata. Fate le pieghe: cioè prendete il lembo esterno dell'impasto e portatelo verso il centro e proseguite con l'altro lato. L'impasto deve essere lavorato poco.

Coprite con un canovaccio ed attendete altre 2 ore.

Scaldate la pentola nel forno a 230 °.

Adagiate il pane nella pentola con le pieghe verso l'alto.

Cuocete  nel forno preriscaldato per 30 minuti con coperchio.

Togliete il coperchio e continuate per altri 15/20 minuti fino a doratura.

Attendete si intiepidisca  prima di tagliarlo.

 

© 2019 Cucinama di Elena Formigoni - FRMLNE61S67F704J. All Rights Reserved. Designed By Lepolis