Previous Next

Gnocchi viola con pesto di broccoli

INGREDIENTI

per gli gnocchi

500 g di patate viola Vitellotte

100 g di farina 00

1 uovo

 

per il pesto di broccoli

300 g di broccoletti

 1/2 spicchio di aglio ( o più se piace)

50 g di parmigiano grattugiato (anche di più se preferite, assaggiate sempre)

30 g di mandorle o anacardi

olio evo q.b.

sale

pepe facoltativo

PROCEDIMENTO

Preparate gli gnocchi: lavate le patate e cuocetele al vapore. Schiacciatele inserendole nello schiacciapatate col la buccia divise a metà.

Appena intiepidite aggiungete la farina e l'uovo leggermente sbattuto.

Impastate brevemente e poi ricavate dei rotolini di impasto da dividere in gnocchetti aiutandovi con un tagliapasta.

La farina è indicativa, dipende quanta viene assorbita. Non esagerate comunque altrimenti gli gnocchi sapranno più di farina che di patate.

Adagiateli su un vassoio cosparso di semola per non farli attaccare.

Preparate il pesto di broccoli: cuocete le cimette dei broccoletti al vapore. Saltateli in padella con olio evo e uno spicchio di aglio, salate.

Frullate con parmigiano grattugiato, le mandorle pelate, poco aglio (se piace) olio evo e regolate di sale. Dovete ottenere una consistenza cremosa.

Cuocete gli gnocchi in acqua calda salata e condite con il pesto di broccoletti.

Potete adagiare il pesto sul fondo del piatto e gli gnocchi sopra oppure saltarli in padella (delicatamente) con il pesto se lo preferite caldo. 

 

© 2020 Cucinama di Elena Formigoni - FRMLNE61S67F704J. All Rights Reserved. Designed By Lepolis