Previous Next

Crostata a cuori con crema al latte e fragole

 INGREDIENTI

Per la pasta frolla:

200 g di farina 00

100 g di burro

100 g di zucchero

1 uovo

un pizzico di sale

colorante alimentare rosso in gel

 

Per la crema al latte:

250 ml  di latte intero

65 g di farina 00

60 g di zucchero

un pizzico di sale

1 cucchiaino di estratto di vaniglia

250 ml di panna vegetale (oppure panna vaccina e un cuchiaio di zucchero a velo)

 

un cestino di fragole

 

PROCEDIMENTO

Preparate la pasta frolla impastando il burro freddo a pezzettini con la farina fino ad ottenere un composto sabbiato. Aggiungete gli altri ingredienti  ed impastate velocemente per breve tempo. Staccate una piccola parte di impasto e coloratelo con qualche goccia di gel rosso, io ho aggiungo un pochino di farina per avere una buona consistenza. Avvolgete i due impasti separatemente con pellicola per alimenti  e riponete in frigorifero.

Preparate la crema al latte: in una casseruola mescolate le polveri  ed unite mescolando il latte. Cuocete  fino ad addensare sempre mescolando. Spegnete e coprite con la pellicola per alimenti a contatto.  Fate raffreddare.

Montate la panna e aggiungetela alla crema al latte quando raffreddata.  Conservate in frigorifero.

Stendete la pasta frolla non colorata e ricavate due strisce per il bordo dello stampo. Io ho utlizzato un anello microforato. Traforate la frolla con un cutter a cuoricino. Stendete la frolla rossa e ricavate con il cutter dei cuoricini . Inseriteli negli spazi a cuore della frolla gialla.

Ponete in frigorifero le strisce a cuori.

Ricavate dalla frolla gialla il fondo della torta utilizzando come tagliapasta l'anello o lo stampo della torta.

Foderate lo stampo con carta forno (se utilizzate l'anello servirà solo sul fondo).

Adagiate sul fondo il disco di frolla e sul bordo le strisce di frolla a cuori. Livellate il bordo eliminando la frolla in eccesso se fosse necessario.

Ponete in frigorifero mezz'ora (facoltativo ma consigliato perchè si mantenga bene in forma).

Incidete il fondo con i rebbi di una forchetta.

Mettete un foglio di carta forno all'interno  e sopra le palline di ceramica (o i legumi secchi) per la cottura alla cieca.

Cuocete a 170° in forno preriscaldato per 15 minuti poi togliete le palline e la carta forno ed infornate per altri 5 minuti circa.

Sfornate e lasciate raffreddare il guscio di pasta frolla.

Riempite il guscio di frolla con la crema al latte (io l'ho messa in una sac a poche). Livellate e adagiate sulla superficie le fragole, lavate ed affettate. Io ho ricavato dei cuoricini anche dalle fragole sempre utlizzando il cutter per biscotti.

© 2019 Cucinama di Elena Formigoni - FRMLNE61S67F704J. All Rights Reserved. Designed By Lepolis