Previous Next

Crostata cheesecake alle ciliegie

La crostata cheesecake potete prepararla con la frutta preferita. La ricetta della pasta frolla che ho utlizzato la trovate qui ma potete utilizzare quella preferita, nel blog trovate altre proposte anche dei più grandi pasticceri, tipo questa di Iginio Massari.

Per la decorazione: in commercio trovate zucchero a velo che resiste all'umidità come questo. Per attaccare le foglie di menta alle ciliegie utilizzate la colla alimentare come questa.

INGREDIENTI

Pasta frolla con la ricetta preferita

300 g di ciliegie

1 cucchiaio di zucchero

qualche goccia di succo di limone

per la crema:

250 g di ricotta

90 g di zucchero

200 ml di panna fresca

150 g di formaggio spalmabile (tipo philadelphia)

6 g di gelatina in fogli

zucchero a velo

facoltativi foglie di menta e colla alimentare

 

PROCEDIMENTO

Preparate la pasta frolla e fatela riposare in frigorifero. Stendetela e foderate uno stampo per crostata (se avete uno stampo fondo meglio).

Cuocete alla cieca (cioè bucherellate il fondo con i rebbi di una forchetta, coprite il fondo con carta forno e appoggiate sopra legumi o le apposite palline di ceramica), scoprite gli ultimi 5 minuti e proseguite la cottura. Fate raffreddare.

Il seguente passaggio è facoltativo, serve solo se  volete presentare la Crostata con una copertura. Potete in alternativa decorare con le ciliegie fresche o/e succo di ciliegia. Preparate, sempre con la frolla, un disco utlizzando lo stampo per inciderlo. Con un piccolo cutter per biscotti create dei cerchi nella frolla, se vi piace potete posizionarli sul disco di frolla. Appoggiate il disco su una teglia rivestita da carta forno e cuocete  15 minuti, o comunque fino a doratura, in forno preriscaldato a 180°. Fate raffreddare bene.

Preparate le farciture.

Lavate e denocciolate le ciliegie. Cuocetele con lo zucchero, poco succo di limone e 2 cucchiai di acqua per circa 10 minuti fino a renderla una purea. Fate raffreddare. Frullate con un mixer ad immersione per renderla liscia e vellutata.

Mettete i fogli di gelatina in acqua fredda per 10 minuti a reidratarsi.

Montate la panna fresca (conservatene 2 cucchiai per sciogliere la gelatina).

Mescolate con le fruste elettriche la ricotta con lo zucchero, aggiungete il mascarpone ed infine la panna montata.

Scaldate i 2 cucchiai di panna, strizzate la gelatina e scioglietela nella panna calda mescolando bene. Appena si sarà intiepidita versatela nella crema al formaggio mescolando con una spatola con movimenti dal basso verso l'alto.

Distribuite nel guscio di frolla la purea di ciliegie.

Versate sopra la crema al formaggio livellando bene. Potete inserire qualche ciliegia intera nella crema (potete denocciolarla dal fondo lasciandola con il picciolo intero, a scopo decorativo).  Riponete in frigorifero un paio di ore.

Cospargete con lo zucchero a velo il bordo ed il disco.

Coprite la crostata con il disco di frolla.

Se volete potete aggiungere delle foglie di menta a scopo decorativo. Si possono attaccare utilizzando la colla alimentare.

 

 

© 2020 Cucinama di Elena Formigoni - FRMLNE61S67F704J. All Rights Reserved. Designed By Lepolis