Previous Next

Tramezzini dolci con crema alla mandorle

INGREDIENTI

Per la pasta biscotto

80 g di farina 00

4 uova

100 g di zucchero

50 ml di latte

50 ml di olio di riso (o di semi di mais)

un pizzico di sale

se volete decorare: coloranti alimentari in gel, colori preferiti

 

per la crema alle mandorle (che potete sostituire con altra a piacere.. tipo al pistacchio leggi qui )

170 g di mascarpone

100 ml di panna fresca

120 g di crema alle mandorle

4 g di fogli di colla di pesce

 

PROCEDIMENTO

Preparate la pasta biscotto: separate albumi e tuorli .Montate gli albumi aggiungendo metà zucchero quando inizia a schiumare.

Montate i tuorli con l'altra parte di zucchero, aggiungete un pizzico di sale, l'olio e il latte a filo. Aggiungete la farina setacciata con una spatola delicatamente.

Ora incorporate gli albumi con movimenti dal basso verso l'alto.

Dividete il composto in due parti. Iniziate a cuocerne metà versandolo nella teglia foderata di carta forno. In forno a 180° per circa 12/15 minuti.

Dalla restante parte prelevate piccole quantità ed aggiungete il colorante alimentare mescolando. Inserite nelle sac a poche l'impasto colorato e decorate con il motivo preferito sulla carta, io vi consiglio di scaricare gratuitamente online dei disegni e utiizzarli come stencil da seguire, inserendoli sotto la carta forno; oppure ricopiate dei disegni sulla carta forno e poi giratela sulla teglia e al rovescio seguite con la sac a poche i contorni ecc; GUARDATE QUI IL VIDEO).

Cuocete pochi minuti, circa 4 minuti, a 180 ° (oppure riponete nel congelatore una mezz'oretta). Riprendete la teglia e versate sopra il rimanente composto e cuocete per 12/15 minuti a 180°.

Lasciate raffreddare e se non utilizzate subito avvolgeteli con pellicola per alimenti.

Preparate la crema alle mandorle: mettete il foglio di gelatina in ammollo in acqua fredda. Montate la panna (prelevatene un pochino da scaldare a parte) con il mascarpone e la crema di mandorle. Nella panna riscaldata  sciogliete la colla di pesce reidratata ben strizzata, mescolate bene e quando sarà tiepida inseritela nella crema.

Distribuite la crema sulla pasta biscotto senza decoro. Adagiate sopra quella decorata. Riponete in frigorifero almeno un'ora (o in freezer più veloce) per far compattare bene e sarà più facile il taglio. Tagliate a triangoli per ottenere il classico tramezzino.

 

© 2020 Cucinama di Elena Formigoni - FRMLNE61S67F704J. All Rights Reserved. Designed By Lepolis