Previous Next

Torta brioche con lamponi e noci pecan

Ingredienti

400 g di farina forte W350

200 ml di latte

70 g di b urro

1 cucchiaio di zucchero

15 g di lievito di birra

1 tuorlo

360 g di confettura di lamponi

120 g di noci pecan

un pizzico di sale

lamponi freschi

zucchero a velo

 

Procedimento

Sciogliete il lievito in 50 ml di latte tiepido.

In una grande ciotola versate la farina e il pizzico di sale, unite il latte con il lievito, il resto del latte, il tuorlo e il burro morbido. Impastate tutto fino ad ottenere una palla liscia ed elastica. Mettetela in una ciotola grande e pulita e copritela lasciandola lievitare per almeno 2 o 3 ore (io ho la funzione del forno 'lievitazione' altrimenti in forno con luce accesa) fino a raddoppio volume.

Riprendete l'impasto sgonfiandolo leggermente e formate un cilindro. Dividetelo in 4 parti. Stendeteli con il mattarello fino ad ottenere dei dischi sottili.

Stendete un disco e spalmatelo di confettura e distribuite delle noci pecan tritate.

Coprite con il secondo disco e ripetete. Lo stesso con il terzo ed infine coprite con il quarto sigillando i bordi con la punta delle dita.

Incidete gli strati di pasta (evitate di incidere l'ultimo) con 4 tagli in modo da creare una croce (fino a 2 cm dal bordo).

Ora praticate 8 tagli dal centro di ogni spicchio fino al bordo.

Ripiegate verso il basso gli angoli di ogni spicchio di pasta, aprendo così i tagli eseguiti in precedenza.

Lasciate riposare mezz'oretta. Infornate a 170° per circa 45 minuti (coprite con foglio di alluminio se dovesse scurirsi troppo).

Una volta sfornata e lasciata raffreddare cospargete con zucchero a velo e al centro ponete dei lamponi freschi.

Questa ricetta è ispirata ad una Torta brioche di  Sale & Pepe

 

 

 

© 2019 Cucinama di Elena Formigoni - FRMLNE61S67F704J. All Rights Reserved. Designed By Lepolis