Previous Next

Risotto zucchine e crescenza

In collaborazione con Riso Chiaro, blockchain della filiera del riso, che tutela e promuove la risicoltura italiana e tutela il consumatore ( trovi le info qui ), ho preparato un risotto leggero, senza burro, con verdura di stagione e il Riso Carnaroli dell'Azienda Agricola di Giovanni Greppi.

 

INGREDIENTI

200 g di riso Carnaroli

brodo vegetale qb

sale qb

per la crema di zucchine

2 zucchine grandi

uno spicchio d'aglio

olio evo qb

sale

maggiorana fresca

60 g di crescenza (o stracchino)

40 g di parmigiano grattugiato

fiori eduli

facoltative acciughe

 

PROCEDIMENTO (puoi guardare qui il reel)

Prepara la crema di zucchine: lava e monda le zucchine, affettale e cuoci in un tegame con olio e uno spicchio d'aglio. Regola la sapidità. Frulla con poco olio evo e qualche fogliolina di maggiorana fresca.

Tosta il riso a secco in un tegame (cioè senza grassi, se preferisci utilizza il classico burro e cipolla).

Aggiungi man mano il brodo vegetale caldo e a 2/3 della cottura inserisci la crema di zucchine mescolando.

Assaggia e regola la sapidità. Manteca con la crescenza e il parmigiano.

Per impiattare ricorda di battere sotto il piatto per far 'sedere' il risotto. 

Se mescoli un pochino di crescenza con un goccio di latte puoi utilizzarla per decorare insieme ai fiori eduli e alle foglioline di maggiorana e puoi aggiungere un filetto di acciuga; altrimenti forma una quenelle e adagiala al centro del piatto e disponi intorno i fiori eduli e le foglioline di maggiorana.

Se ti piace osare 'croccantezza' al piatto puoi aggiungere delle mandorle spezzettate o dei filetti di mandorla.

 

 

 

 

 

© 2020 Cucinama di Elena Formigoni - FRMLNE61S67F704J. All Rights Reserved. Designed By Lepolis