Previous Next

Ingredienti  QUI POTETE VEDERE IL VIDEO

per la base

160 g di farina 00
8 uova
200 g di zucchero
100 ml di latte
100 ml di olio di riso (o di semi di mais)
un pizzico di sale

per la purea di fragole e la bagna
1 cestino di fragole (250 g circa)
50 ml di acqua
50g di zucchero
20ml di liquore al maraschino (si omettere per averla analcolica)

per la crema Chantilly

250 g di panna fresca
40 g di zucchero
150 g di crema pasticcera ( 100 ml di latte, ½ baccello di vaniglia,2 tuorli, 20 g di zucchero, 8 g di amido di mais: scaldare il latte con la vaniglia, versare sui tuorli sbattuti con lo zucchero e l'amido; riportare sul fuoco mescolando sempre fino a quando si addensa)
1 baccello di vaniglia (o un cucchiaino di estratto)

per decorare
panna fresca
zucchero
fragole fresche

PROCEDIMENTO

Preparate i due dischi di pasta biscotto: montate gli albumi con metà zucchero fino a neve ferma.
Montate i tuorli con l'altra metà di zucchero, il pizzico di sale, latte e olio. Unite la farina con una spatola. Incorporate gli albumi montati a neve ferma delicatamente con una spatola e movimenti dal  basso verso l'alto. Versate metà composto in uno stampo da cm 22 (se più piccolo verrà più alta e viceversa) e cuocete 15 ' a 180°; sfornate e cuocete l'altra parte.
Preparare la purea di fragole con acqua e zucchero. Una volta raffreddate scolate il liquido alla fragola e unite il maraschino e otterrete la bagna.
Preparare la crema pasticcera e una volta raffreddata unita alla panna montata con lo zucchero ei semi della bacca di vaniglia.
Lavate e mondate delle fragole della stessa misura; dividetele a metà.
Inserite un disco di impasto in un ring (potete utilizzare il cerchio di una tortiera apribile); posizionate le fragole su tutto il perimetro con la parte tagliata verso l'esterno.
Imbevete con la bagna la base della torta. Distribuite la Chantilly. Coprite con l'altro disco di pasta.
Imbevete di bagna, coprite con la purea di fragole.
Montate la panna fresca con lo zucchero e inserite in una sac a poche.
Decorate la torta a piacere (potete utilizzare anche un cucchiaio). Al centro ponete le fragole fresche e se volete dei fiorellini.
Riponete in frigorifero per almeno due ore. Se la mettete in freezer prima di servirla otterrete delle fette più precise.

Page 1 of 41

© 2020 Cucinama di Elena Formigoni - FRMLNE61S67F704J. All Rights Reserved. Designed By Lepolis