Previous Next

Torta piemontese alle pesche

La versione torta di una ricetta tradizionale piemontese 'le pesche ripiene' (persi pien) .

INGREDIENTI

1 kg di pesche mature

200 g di amaretti

5 savoiardi

25 g di cacao

25 g di zucchero

 1 uovo

per decorare una pesca a spicchi o solo dello zucchero a velo

PROCEDIMENTO (qui il video )

Frullate gli amaretti. Togliete la buccia alle pesche e tagliatele a tocchetti. Frullate la polpa, aggiungete il cacao, lo zucchero, i savoiardi spezzettati e l'uovo leggermente sbattuto.

Aggiungete anche gli amaretti precedentemente frullati. Versate il composto in uno stampo da 20 cm foderato di carta forno. Potete decorare con le fette di una pesca. Infornate in forno preriscaldato a 180° per 15 minuti, poi abbassate a 150° e proseguite la cottura per 50/60 minuti (nel mio forno 60 minuti,potrebbe servire più tempo.... fate la prova stecchino, tenendo conto che è una torta umida). Sfornate e lasciate raffreddare a temperatura ambiente. Riponete in frigorifero e conservate sempre in frigorifero (preparatela la sera precedente). Potete servirla con una pallina di gelato alla crema.

© 2020 Cucinama di Elena Formigoni - FRMLNE61S67F704J. All Rights Reserved. Designed By Lepolis